Death Note è un manga ideato e scritto da Tsugumi Ōba e disegnato da Takeshi Obata.
La storia si sviluppa su un ragazzo di nome Light Yagami, uno studente delle scuole superiori che trova casualmente un quaderno perso da uno Shinigami.
Questo oggetto da la possibilità alla persona che lo possiede di uccidere chiunque, previa la conoscenza del volto, semplicemente scrivendone il nome in una delle pagine.

Light decide di utilizzare questo potere per pulire il mondo dalla malvagità, facendo sparire dalla circolazione tutti i criminali e le persone che la giustizia umana non riusciva a contenere.
Il suo piano viene però rallentato dalle ricerche di Elle, un detective privato incaricato di fermare il fiume infinito di omicidi.

Un manga fantasy, poliziesco e psicologico, con praticamente nessuna falla nella trama.

L'anime è reso in maniera eccellente, la storia non devia minimamente dal binario del manga, e le musiche sono allineate perfettamente con l'ambiente.